APERTURA PARTITA IVA IN VIA TELEMATICA 

Il Ministero delle Finanze con circolare n. 133 del 3.7.2000 ha comunicato le disposizioni per la trasmissione telematica delle dichiarazioni anagrafiche previste dall'art. 35 DPR 633/72.

Dal 5.7.2000 è infatti possibile che il contribuente possa presentare la richiesta di attribuzione del numero di partita Iva  delle persone fisiche, nonché le dichiarazioni di cessazione di tutti i contribuenti.

Leggersi attentamente la circolare n. 133 del 3.7.2000 per le modalità operative.

Ricordiamo che i C.S.T. sas abilitati,  possono attualmente
TRASMETTERE agli Uffici del Ministero delle Finanze:

1) le dichiarazioni periodiche
    iva;
2) le dichiarazioni Unico 2000;
3) le dichiarazioni Iva annuali;
4) le dichiarazioni Mod. 770.
1) rilascio partita iva per le
    ditte individuali;
2) cessazione partita iva per
    tutti i contribuenti;

 

1) trasmissione contratti affitto,
    locazione ecc.